12/08/2011

Anonymous reply to On. Agostino Ghiglia


 We are watching you!

 Ghiglia's database (www.ghiglia.it) hack3d!

you have an idea of ​​what we can do with this?

http://www.ghiglia.it/
     
    irc.anonops.li/+6697 #OperationGreenRights - Twitter: @OpGreenRights (twitter tag #OpGreenRights)
    || <ENJOY #OpITALY> ||

   
    - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - § - §
   
    W3B$!T3 D3F4C3D: http://www.ghiglia.it/
    D3F4C3 $CR33NSH0T > http://prototipe.altervista.org
    $L0G4N > http://img198.imageshack.us/img198/6537/opgreenrightsnotavsuppo.jpg
   
     Una nazione dove la popolazione non ha voce in capitolo quando la propria terra viene stuprata, non è una democrazia.
     Uno stato dove le opere pubbliche vengono fatte con il supporto dell'esercito è uno stato di polizia.
      Noi siamo la voce del popolo che costringete al silenzio con i manganelli e con le armi della disinformazione.
      Libertà per la Val di Susa.
   
      Questo è il comunicato con cui oggi abbiamo voluto contribuire nuovamente  alle preoccupazioni dell'ex AN ed ora PDL Ghiglia. Si riempiono la  bocca e le tasche coi "nostri" interessi, che sappiano, non gli saranno  più sufficenti gli organi di informazione e le forze dell'ordine per  modellare il futuro.
     >>>>>>>>>>> NO FUTURE, NO FUTURE, NO FUTURE FOR YOU!     <<<<<<<<<<<<

   
    QUESTA
    >We are Anonymous
    È
    >We are Legion
    OPERATION
    >We do not forgive injustice
    NON
    >We do not forget freedom
    TAV
    >United as one, divided by zero.
    >>>EXPECT US.
The following statement is by Agostino Ghiglia
Dopo gli incappucciati che assediano i cantieri di Chiomonte e le forze dell’ordine che li presidiano nello svolgimento del loro lavoro, sulla rete sbucano gli Anonymous, ma il modus operandi degli anti sviluppo è lo stesso: colpire, fisicamente o virtualmente, danneggiare e logorare imprese e istituzioni impegnate nella realizzazione della Torino Lione”. Lo scrive in una nota l’onorevole Agostino Ghiglia, vice coordinatore del Pdl piemontese, a proposito dell’attacco hacker No Tav. Per le manifestazioni previste in Val di Susa l’8 dicembre, Ghiglia ribadisce l’augurio che non siano “l’ennesimo pretesto affinchè i No Tav chiamino a raccolta facinorosi e violenti dall’Italia e dall’Europa.
 if you want to send a message agostino@ghiglia.it

4 comments: